• Cerca

Ciaspole: come sono fatte e le diverse caratteristiche

Se ti sei appassionato alle ciaspole, una bellissima attività outdoor per vivere la natura da vicino in maniera lenta ed ecosostenibile, vorrai forse passare dal noleggio all’acquisto delle tue ciaspole personali.

Mini guida

Se ti sei appassionato alle ciaspole, una bellissima attività outdoor per vivere la natura da vicino in maniera lenta ed ecosostenibile, vorrai forse passare dal noleggio all’acquisto delle tue ciaspole personali.

Se non conosci bene come è fatta una ciaspola e quali caratteristiche deve avere, la nostra piccola guida potrà aiutarti ad orientarti nella scelta.

La piastra

La piastra è la parte inferiore delle ciaspole ed è la parte che fa “galleggiare” sulla neve; può essere realizzata in:

  • plastica rinforzata
  • alluminio e gomma telata

La dimensione della piastra incide sul galleggiamento e va scelta in base al peso dell’utilizzatore.

Le piastre sono generalmente rigide, ma esistono modelli con piastra e attacco flessibili che permettono una camminata ancora più naturale e si adattano completamente al terreno, implicando un minor sforzo della caviglia.

Ciaspole TSL Symbioz con piastra flessible ed attacco con chiusura a cricchetto

Gli attacchi

Gli attacchi servono per fissare le ciaspole agli scarponi che può avvenire tramite con fettucce oppure con sistemi più pratici, sicuri e veloci come il CRICCHETTO o il sistema BOA® per una chiusura rapidissima con una sola mano.

Sceglile in base al percorso che devi affrontare

Per riuscire ad affrontare un percorso più accidentato, che preveda dislivelli e tratti impervi, è necessario utilizzare modelli con ramponcini sulla punta e puntali in acciaio sotto. Le ciaspole più tecniche hanno barre dentellate sotto per avere maggiore grip sui terreni ghiacciati.

L’alzatacco, invece, serve per fare meno fatica in salita.

Ciaspole MSR con barra dentellata sul fondo per il massimo grip su fondi ghiacciati

Gli scarponi

Per utilizzare le ciaspole, con qualsiasi tipo di attacco, non sono necessari scarponi particolari; si utilizzano calzature da trekking, ovviamente impermeabili.

Scritto da
Team Mountain eXperience
Vedi tutti gli articoli
Scritto da Team Mountain eXperience

Categorie

Seguici sui social