• Cerca

La borraccia: proteggere l’ambiente con stile e praticità

borracce

Piccola guida alla scelta

Sta diventando sempre più una moda, ma almeno questa volta è utile e fa bene all’ambiente: la borraccia.

Le troviamo in vendita ovunque, anche in luoghi che con questa tipologia di articolo c’entrano poco. Ne esistono di diversi colori e forme e spesso, catturati da colori sgargianti e da design accattivanti, ci dimentichiamo di prestare attenzione al materiale con cui sono fatte le borracce e se il prodotto che stiamo acquistando può effettivamente soddisfare le nostre necessità.

Qual è l’uso che faremo di quella borraccia? Quali caratteristiche abbiamo bisogno che abbia?

In questo articolo vedremo i principali pregi, difetti e tipologie di utilizzo dei diversi tipi di borraccia più comuni sul mercato (in plastica, in vetro, quelle in alluminio e quelle in acciaio inox) per poter scegliere con più consapevolezza.

Scegli la borraccia più adatta a te

Borraccia in plastica:

  • Pregi: leggera ed economica.
  • Difetti: la plastica può alterare il sapore delle bevande, poiché assorbe sapore e odore di ciò che vi viene inserito e non ha proprietà di isolamento termico. È anche soggetta ad una rapida usura dovuta sia all’utilizzo che ad eventuali graffi o urti, deve quindi essere sostituita periodicamente.

A cosa dobbiamo prestare attenzione quando acquistiamo una borraccia di plastica?

Per un acquisto sicuro dobbiamo controllare il polimero con cui è stata fabbricata per verificare che sia a norma di legge. Dobbiamo ricordare però, che anche il materiale a norma di legge quando comincia ad usurarsi non è più immune dal pericolo di migrazione delle particelle e quindi dobbiamo ricordarci di sostituirla. Bisogna prestare particolare attenzione al lavaggio della borraccia perché all’interno di graffi e scalfitture dovute all’usura possono annidarsi muffe e batteri. Se abbiamo necessità di inserire all’interno della borraccia liquidi caldi o se abbiamo intenzione di metterla in freezer, al momento dell’acquisto verificare le temperature massima e minima tollerata dalla borraccia.

Per quale tipo di utilizzo è consigliata?

La borraccia in plastica è indicata per il consumo di acqua in ambienti con temperatura costante ed al riparo dai raggi del sole come l’ufficio, la palestra, la scuola.

FERRINO BORRACCIA NEO DRINK 1 LITRO

Borraccia in Vetro:

  • Pregi: trasparente, facile da pulire, non c’è il rischio di contaminazione quindi può contenere qualsiasi tipo di bevanda, anche acida o grassa.
  • Difetti: fragile e pesante da portare sempre dietro.

A cosa dobbiamo prestare attenzione quando acquistiamo una borraccia di vetro?

Le borracce in vetro sono generalmente prodotte usando una miscela di componenti chiamata Borosilicato o Pyrex, che ne preserva la purezza e trasparenza, ma le rende anche più fragili. Per questo motivo se decidiamo di acquistare questo tipo di borraccia dobbiamo fare attenzione al rivestimento che deve essere in silicone o in altro materiale protettivo, così da ridurre la fragilità della nostra borraccia.

Per quale tipo di utilizzo è consigliata?

La borraccia in vetro è consigliata un utilizzo “statico” per chi non ha necessità di lunghi spostamenti e in un ambiente chiuso. Non è quindi adatta a nessun tipo di attività sportiva e neanche per essere portata in palestra.

HYDRO FLASK 18 OZ STANDARD MOUTH

Borraccia in Alluminio:

  • Pregi: leggerezza e resistenza. Se pulita correttamente non permette il proliferarsi dei batteri. Buon rapporto tra costo e durata.
  • Difetti: l’uso prolungato può dare all’acqua e alle altre bevande un cattivo sapore. Necessita di una pulizia costante.

A cosa dobbiamo prestare attenzione quando acquistiamo una borraccia di alluminio?

L’alluminio è un materiale leggero e resistente, ma non è adatto a stare in diretto contatto con cibi e bevande, quindi le borracce prodotte in questo materiale devono essere dotate di un rivestimento interno. Il rivestimento più comune è la ceramica, un materiale resistente all’usura e in grado di lasciare intatte le caratteristiche organolettiche (odore, sapore) delle bevande. Al momento dell’acquisto quindi, è bene controllare l’uniformità di questo rivestimento e assicurarsi che sia adatta a contenere bevande grasse (latte) e acide (succhi di frutta).

Per quale tipo di utilizzo è consigliata?

Le borracce in alluminio sono perfette per essere portate in giro e anche per lo sport all’aria aperta. Possono anche essere usate per la palestra, per la scuola e per l’ufficio.

HYDRO FLASK 32 OZ WIDE MOUTH

Borraccia in Acciaio:

  • Pregi: resistenza e sicurezza. Non altera le caratteristiche delle bevande ed è più resistente a batteri e muffe.
  • Difetti: un peso maggiore rispetto alle borracce di alluminio

A cosa dobbiamo prestare attenzione quando acquistiamo una borraccia di acciaio?

Sul mercato si trovano facilmente borracce in Acciaio Inox che possono essere semplici oppure contenere un doppio involucro coibentato, per mantenere le bevande all’interno calde senza riscaldare la parte esterna. La scelta di questa tipologia di borraccia quindi dipende molto dalle singole necessità.

Per quale tipo di utilizzo è consigliata?

Questo tipo di borraccia è adatta ad ogni utilizzo, dalla scuola all’ufficio, dalla palestra alle gite in bicicletta, anche se in caso di sport dinamici bisogna considerare bene anche il peso oltre alle caratteristiche.

E voi? Che tipo di borraccia preferite da tenere in borsa o accompagnarvi nello sport?

Scritto da
Team Mountain eXperience
Vedi tutti gli articoli
Lascia un commento

Scritto da Team Mountain eXperience

Categorie

Seguici sui social