Prodotto aggiunto al tuo carrello

Totale prodotti (Tasse incl.)
Totale spedizione (Tasse incl.) Da determinare
Totale (Tasse incl.)
Continua lo shopping Procedi con il checkout

Nuova normativa set da ferrata EN 958:2017

Pubblicato: 09/07/2018 17:17:36
Categorie: Guide


Diversi dubbi si sono sollevati, dal cambio di normativa della primavera 2017, riguardo l’omologazione dei set da ferrata. Proviamo, con questo articolo, a fare un po’ di chiarezza.

Le ferrate sono un’attività alpinistica molto popolare, praticata da esperti frequentatori della montagna, ma anche da escursionisti amatoriali, a volte con famiglia al seguito. Essendo bassa la probabilità di incidente, il rischio, che invece è alto, che si corre facendo questo tipo di attività, viene spesso sottovalutato. È necessario capire che la ferrata non può essere improvvisata, deve essere affrontata con cognizione di causa e con tutta l’attrezzatura necessaria, in buono stato ed omologata ed è per questo che vi invitiamo a leggere questo articolo con attenzione, seppur possa sembrare tecnico e noioso (faremo del nostro meglio per renderlo più comprensibile e leggero possibile).

Nuova normativa EN 958:2017: il mio set va ancora bene?

Per capire meglio quali sono le novità, riassumiamo brevemente i punti principali della precedente EN 958:2011. La vecchia normativa prevedeva che i set fossero omologati per un peso dai 50 kg agli 80 kg, che avessero uno scorrimento di massimo 120 cm e una forza d’arresto non superiore ai 6 kN. Per ottenere l’omologazione il set doveva superare tre prove: una prova di trazione, una prova di vera e propria caduta con un peso di 80 kg e una successiva prova di trazione sul dissipatore che aveva sopportato la caduta. Vediamo, quindi, come i test fossero eseguiti verificando il comportamento del set solo sul peso massimo, mentre rimaneva un po' “nebuloso” quale potesse essere la reazione con il peso minimo. Venivano inoltre esclusi dall’utilizzo del set i bambini e le persone in sovrappeso.

La nuova normativa ha fatto tesoro dell’esperienza ed ha previsto nuove caratteristiche e nuove prove.

Vediamole più nel particolare.

I nuovi limiti inferiori e superiori sono di 40 e 120 kg, vengono così inclusi nell’utilizzo anche bambini e adulti corpulenti, ed i test sono effettuati su entrambe le masse (che sono da intendersi senza attrezzatura per la minima e comprensiva di attrezzatura per la massima) e, per quanto riguarda il massimo carico, anche in condizioni di bagnato. La resistenza del set necessaria per l’omologazione è passata da 6 kN a 12 kN, l’allungamento massimo del sistema passa da 120 a 220 cm e sono state aggiunte nuove prescrizioni che riguardano la costruzione dei rami e un test sugli stessi.

Detto quanto sopra, ricordiamo che è molto importante che chi pesa meno di 40 kg o più di 120 kg, oltre ad essere legato col suo set, sia assicurato anche dall'alto.

Adesso che conosciamo i dettagli della normativa torniamo al nostro quesito di partenza:

Il mio set va ancora bene?

La risposta è sì, se risponde ad alcune caratteristiche:

-          se il nostro peso è compreso nel range previsto dal set

-          se è periodicamente controllato secondo le istruzioni del libretto

-          se non ha superato la durata di vita indicata nel libretto di istruzioni, che può variare dai 3 ai 10 anni a seconda del modello o del produttore, tenendo sempre in considerazione che utilizzi intensi ne accorciano la vita in maniera anche significativa. È sempre importante fare riferimento al libretto di istruzioni.

I set da ferrata che trovo in commercio omologati con la normativa precedente, vanno bene?

Si, i set da ferrata con omologazione relativa alla vecchia normativa possono ancora essere prodotti e venduti nei negozi fino alla scadenza del certificato CE del produttore e comunque non oltre aprile 2023 (vale per la produzione), data in cui, in base alla legge, tutti i set dovranno essere certificati secondo l'ultima norma.

Condividi questo articolo

RECENSIONI

Premiato con il certificato
d'oro eKomi.

regalo.png

CAMBIARE IDEA È FACILE

Fino a 30 giorni
per effettuare il reso

regalo.png

RESO FACILE

Ritiriamo il tuo reso
dove vuoi tu!

regalo.png

HAI QUALCHE DUBBIO?

Il servizio clienti è sempre
a tua disposizione.
Contattaci!